Gesa Group Srl

Cerca

Sistemi Anticaduta

Linea vita è un termine che ha iniziato a diffondersi in Italia ormai da più di dieci anni. Da quando le prime leggi ed i primi regolamenti locali hanno introdotto l’obbligo di installare sui tetti, di dispositivi permanenti a garanzia della sicurezza durante i successivi lavori in quota.
“linea vita” (dall’inglese life-line) è spesso diventato sinonimo per estensione a volte impropria, di tutta una famiglia di dispositivi legati alla sicurezza degli individui
Gesa Group è leader nella progettazione e realizzazione dei sistemi di sicurezza e ha sviluppato sistemi e dispositivi specifici che permettono agli operatori di muoversi in condizioni di sicurezza riducendo il rischio di:
– Caduta dall’alto all’esterno o all’interno dell’edificio
– Caduta sulla copertura per perdita dell’equilibrio
– Sfondamento della copertura
– Rischi verso la copertura causato da fattori derivanti dall’esterno
– Rischio verso l’esterno causato da fattori derivanti dalle coperture

|

La linea di prodotti Secureman è in continua evoluzione grazie ad un centro di ricerca e sviluppo interno estremamente attivo e impegnato a rispondere alle diverse esigenze con risposte tempestive e competenti.
Tutte le linee vita sono testate e certificate dal Laboratorio Sigma Srl; le certificazioni sono sempre a disposizione del cliente o da chiunque voglia visionarne i risultati delle prove.
I dispositivi di ancoraggio sono regolamentati dalle norme UNI 11578/2015, pertanto tutti i prodotti della linea Secureman terranno conto dei seguenti requisiti:
– Tipologia della copertura
– Tipologia della struttura
– Quali e quanti tipi di intervento si prevedano vengano effettuati su tale copertura
– Impatto ambientale e architettonico
– Esigenze date dall’impermeabilizzazione da adottare
– Esigenze economiche
– Praticità di utilizzo tenendo conto della sicurezza del sistema
Le linee vita da adottare possono esser di tre tipologie:
A: comprende ancoraggi strutturali progettati per essere fissati a superfici verticali, orizzontali ed inclinate
C: comprende dispositivi di ancoraggio che utilizzano linee di ancoraggio flessibili e orizzontali
D: comprende disp